Il sogno dei sandali e i capelli blu

Ho ritrovato un foglio che avevo scritto quindici anni fa: era l’ultimo anno dell’università e avevo appena iniziato a frequentare un master–l’unico studente in mezzo a un gruppo di imprenditori. Possiamo dire che sia stata la mia prima esperienza del “mondo del lavoro”… Mi sono reso conto che a 22 anni scrivevo come un matusalemme stitico di […]

Schopenhauer ascoltava la Tecnho

Non posso pretendere di scrivere una storia esistenzialista di androidi che ascoltano l’arpa e sperare che il giorno dopo arrivino migliaia di lettori da tutto il mondo (in effetti le visite sono state un po’ inferiori alla media)…ma visto che ne ho parlato, dovrò proprio farvelo leggere, “Nyx“…un mio vecchio racconto in cui lo stesso scienziato […]

Translate »